come motivare il team in tempi di crisi

Come Motivare il Team in un Momento di Crisi

Non sapere come motivare il Team in un momento di crisi come quello attuale quanto può costarti? Tanto, troppo…

In un momento di crisi come quello attuale, sapere come motivare il Team diventa fondamentale per chi gestisce una squadra, un’azienda, un ufficio o un reparto. Senza collaboratori motivati, raggiungere gli obiettivi aziendali può diventare molto complicato. Leggi fino alla fine questo articolo, ti prometto che troverai consigli molto utili e pratici che ti aiuteranno fin da subito a motivare il tuo team anche in questo momento di crisi.

Immagina, ad esempio, se i tuoi collaboratori non avessero chiara e non comprendessero la visione della tua azienda e le misure adottate per fronteggiare questa situazione: in che modo pensi che potrebbero essere stimolati e motivati a dare del loro meglio per raggiungere un fine comune. Sapere come motivare il team per avere una squadra motivata è la risorsa più importante, soprattutto in questo periodo. 

[button link=”https://www.funnelmarketingformula.com/richiedi-consulenza?utm_source=blog&utm_medium=botton” type=”big” color=”orange” newwindow=”yes”]Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto  [/button]

Come tutti noi, anche i collaboratori stanno vivendo un momento di preoccupazione. E’ compito dell’imprenditore quello di farsi sentire vicino a loro, di aiutarli nelle difficoltà e di continuare a motivarli, mettendo in risalto i lati positivi di tutta questa situazione. Per ottenere grandi risultati, devi mettere al centro le persone e farle sentire orgogliose di lavorare per la tua azienda. Ma come motivare i tuoi collaboratori?

In questo articolo abbiamo raccolto per te 5 consigli su come motivare il tuo Team e i tuoi collaboratori.

Ecco i 5 migliori consigli da utilizzare subito per motivare il team

1 – Dai la Visione al tuo Team

Le ricerche che hanno fatto in Italia sull’osservatorio delle piccole e medie imprese parlano chiaro: l’82% delle persone che lascia l’azienda lo fa perché l’imprenditore non sà quello che sta facendo e dove le sta portando. Il primo consiglio per motivare il team è quello di far uscire la visione che l’imprenditore ha e farla capire a tutti i collaboratori che girano intorno all’azienda. Metti i numeri sulla tavola e le KPI, non nascondere la situazione che si sta affrontando positiva o negativa che sia. I tuoi collaboratori ameranno la tua trasparenza e sincerità e ti aiuteranno a remare verso la stessa direzione scelta. 

2 – Diventa un allenatore più efficace con il Team

Abbiamo detto che, per capire come motivare una squadra, il primo passo è dare la visione. Una volta che tutti i collaboratori hanno chiara la visione, fai sì che le persone che lavorano con voi vi diano le loro risorse nei momenti buoni e in quelli difficili. Quando l’imprenditore riesce a creare un legame stretto con i collaboratori, ad interessarsi sinceramente a loro, riesce ad aumentare la performance del team e allo stesso tempo ad abbassare il Turnover, ovvero il costo di cambio del personale. Non dimenticare che il Turnover ha un costo e una dispersione di energie. Quindi fidelizzare i collaboratori (giusti) è importante quanto fidelizzare i propri clienti. 

3 – Crea un ambiente di lavoro sano

Se ti stai chiedendo come motivare un team, uno step fondamentale è quello di creare un ambiente di lavoro sano. I tuoi collaboratori si sentono a loro agio? L’ambiente stimola la concentrazione e la produttività? Crea un ambiente che sia piacevole per lavorare e un ufficio in cui i tuoi collaboratori siano felici di trascorrere la loro giornata. Questo è un mezzo fondamentale per motivare i collaboratori. Predisponi anche delle aree di svago e relax per alleggerire la giornata ed aumentare il buonumore. Ad esempio introduci all’interno dell’azienda dei tavoli da ping-pong o di calcetto balilla. In questo momento storico prevedi tutte le distanze di sicurezza previste per la loro salute e i giusti spazi necessari per farli sentire a loro agio. 

4 – Offri ai tuoi collaboratori una crescita continua

Stimola continuamente le ambizioni dei tuoi collaboratoriE’ importante per migliorare la loro produttività e la loro soddisfazione. I membri del tuo team saranno sicuramente più felici e realizzati quando avranno l’opportunità di apprendere nuove competenze. Questo gioverà sia a loro che alla tua azienda. Fornisci al tuo team la formazione di cui ha bisogno per crescere personalmente e acquisire nuove abilità. In che modo? Fornisci dei libri, corsi di formazione, incoraggia la partecipazione a convegni. Non c’è investimento migliore per la tua azienda di quello dedicato alla crescita della tua squadra.

5 – Riconosci e Premia sempre 

L’ultimo consiglio che voglio darti per motivare il tuo team è quello di introdurre dei premi e dei riconoscimenti al raggiungimento di un determinato obiettivo.Questo fa sì che il team sia sempre motivato a raggiungere l’obiettivo e gratificato ogni qual volta raggiunto. Per imparare a motivare un team c’è bisogno di esercizio e di tanta pratica sul campo. Tuttavia noterai che se applicherai questi 5 semplici consigli, il team sarà molto più motivato ed incentivato a raggiungere gli obiettivi.

[button link=”https://www.funnelmarketingformula.com/richiedi-consulenza?utm_source=blog&utm_medium=botton” type=”big” color=”orange” newwindow=”yes”]Richiedi Ora la Tua Consulenza GRATUITA Con un Nostro Esperto  [/button]

Bene questi erano solo i primi 5 consigli che puoi mettere in pratica subito per motivare il tuo team in tempi di crisi e una volta attuati questi 5 passi sarai già ad un buon punto. Quello che devi fare è semplicemente chiederti…di questi 5 punti quanti ne sto mettendo in pratica?

Buon lavoro e buona guida

Business photo created by katemangostar – www.freepik.com

The following two tabs change content below.

Il Team di Funnel Company

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.